Home > I dintorni

Visitare Strasburgo, capitale europea e città di cultura

Reserver

Il Quartiere Europeo di Strasburgo

A venti minuti di tram dall’albergo, il quartiere europeo di Strasburgo ospita i prestigiosi edifici delle istituzioni europee nei quartieri dell'Orangerie, della Robertsau e del Wacken, a Nord-Ovest di Strasburgo.

Il Parlamento europeo

Questo edificio a forma di ala da cui emerge la cupola dell’emiciclo, è il luogo nel quale si svolgono la maggior parte delle sessioni plenarie del Parlamento europeo. È anche la sede del programma Euroscola a destinazione delle scuole. Le visite sono ammesse unicamente in gruppo e previa domanda scritta a: Bureau d'Information du Parlement Européen Allée du Printemps - B.P. 1024 F 67070 Strasbourg cedex

Il Consiglio d’Europa

Progettato dall’architetto francese Henry Bernard e inaugurato nel 1977, il Palais de l'Europe è l’edificio principale del Consiglio d’Europa che è la principale organizzazione di difesa dei diritti dell’uomo del nostro continente. Davanti al Palazzo c’era in altri tempi la Maison de l'Europe, edificio che ha preceduto il Palazzo. Le visite vengono organizzate previa prenotazione inviata al Servizio delle visite. Il Palazzo dell’Europa può essere visitato dal lunedì al venerdì. È chiuso nei giorni festivi.

Il Palazzo dei Diritti dell’Uomo

Firmato dall’architetto Sir Richard Rogers (co-autore del Centro Beaubourg di Parigi) e edificato come un gigantesco transatlantico a due torri e a forma di cilindri, il Palazzo dei Diritti dell’Uomo accoglie la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo. È possibile organizzare visite di informazione riservate ai professionisti del diritto e agli studenti di legge. Sono pubbliche unicamente le udienze della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (presentarsi mezz’ora prima); le date sono indicate sul sito Internet.

RESERVER